Viale Dante, un maxi dosso all’incrocio con via Nasolini e Damiani

02 Aprile 2015

via dante

Prosegue l’intervento di riqualificazione in viale Dante Alighieri. Il lato destro, procedendo da via Conciliazione a via Bianchi, è terminato, con la posa delle piante e la realizzazione della ciclabile. Sul lato sinistro, invece, il cantiere è arrivato all’altezza dell’ex caserma dei vigili del fuoco. “Mancano trenta giorni alla fine dei lavori” ha spiegato l’assessore comunale Giorgio Cisini, che ha annunciato l’inizio dell’asfaltatura in programma l’8 aprile, partendo da via Conciliazione a via Gobbi Belcredi.
Da metà maggio sono invece in calendario le attività di risanamento e riasfaltatura da via Gobbi Belcredi fino al semaforo che incrocia via Damiani. A fine luglio si interverrà ancora sull’incrocio al semaforo tra via Dante, via Nasolini e via Damiani, che verrà rialzato con un ampio dosso.
Cominciato nel 2014, il complesso intervento di riqualificazione ha subito alcuni ritardi. L’importo complessivo è di quasi due milioni di euro, a carico di Iren, Regione e Comune.
Lavori al via anche a Montale. Da oggi sono cominciati gli scavi per illuminare la parte finale della pista ciclabile. “Manteniamo una promessa presa con i residenti” ha commentato Cisini.

montale

© Copyright 2021 Editoriale Libertà