Val D'Arda

Agricoltore colpito accidentalmente da un toro a Vigolo Marchese. Grave

5 maggio 2015

elisoccorso, eliambulanza (1)

Un agricoltore di 63 anni è rimasto gravemente ferito poco prima di mezzogiorno nella sua azienda agricola a Vigolo Marchese. L’uomo si trovava nella stalla quando, chinandosi, è rimasto impigliato nelle corna di un toro. L’animale, nel tentativo di liberarsi, lo ha colpito con una testata lanciandolo in aria e facendolo poi cadere a terra battendo la schiena. L’agricoltore ha quindi chiesto aiuto.  Sul posto è intervenuto il 118 e il ferito è stato trasportato all’ospedale di Parma con l’elisoccorso.  Fortunatamente il 63enne non è stato perforato dalle corna ma ha preso una violenta botta.

Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri di Castellarquato, che hanno potuto constatare che la dinamica dell’incidente è stata accidentale, in quanto il toro non ha attaccato volontariamente l’agricoltore.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE