Gardella e Carini in pensione dopo 30 anni: coppia anche nella vita

16 Giugno 2015

gardella

Una vita per la scuola. Licia Gardella e suo marito Gianpaolo Carini vanno in pensione. I due presidi piacentini, dopo trent’anni di onorata carriera, lasciano i corridoi e gli uffici scolastici rispettivamente del liceo scientifico Respighi e dell’Isii Marconi. Gardella, da quindici anni alla guida della scuola di via Genova, è fiera dell’alto livello tecnologico e internazionale che il liceo ha conquistato negli ultimi anni. “Traguardo raggiunto grazie al gioco di squadra tra insegnanti, preside e studenti” afferma con un sorriso la dirigente scolastica. Il preside-nomade Carini, dopo anni in giro per le scuole di mezzo mondo, in Francia, Svizzera, Eritrea, ha chiuso la sua carriera all’Isii Marconi. “Le esperienze che ho fatto all’estero mi hanno arricchito e mi hanno reso adattabile ad ogni situazione” ha sottolineato Carini, durante un’intervista doppia realizzata da Telelibertà.
Ora che i due andranno in pensione non immaginateli alle prese con gite in montagna o partite a carte. Licia Gardella partirà per Israele dove seguirà un progetto nazionale mentre suo marito tornerà in Africa.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà