Si finge tecnico dell’Inps e mette in una calza i gioielli di un’anziana

16 Giugno 2015

truffa anziani

Una pensionata piacentina 85enne è stata raggirata ieri da un finto dipendente Inps che ha messo in scena la truffa del pacco. L’uomo, dichiarando falsamente di essere dell’Inps, si è fatto ricevere in casa dall’anziana.

“Dobbiamo controllare i suoi conti correnti” ha detto, chiedendo poi di vedere i suoi gioielli. L’anziana ha assecondato la sua richiesta consegnandogli due anelli e due collanine.
“Le metta al sicuro in questa calza” ha poi consigliato l’imbroglione alla donna, consegnandole una calza vuota nella quale la pensionata ha infilato i suoi monili. A quel punto l’uomo, con un rapido gesto, ha consegnato alla donna un’altra calza simile – già pronta e con all’interno della bigiotteria – e si è infilato in tasca quella con i monili veri, allontanandosi subito dopo. Sul fatto indaga la polizia.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà