Furti in calo, Questore: “Voglio fare di più, in aumento pattuglie in borghese”

5 settembre 2015

Salvatore Arena

I reati predatori e tutti i reati in generale sono in sensibile diminuzione a Piacenza. Lo confermano i dati estratti dal sistema elaborato dallo Sdi (sistemi d’indagine) della polizia. Il Questore Salvatore Arena ha sottolineato in una conferenza stampa l’impegno della polizia a Piacenza nell’ultimo semestre che è stato confrontato con il semestre dell’anno precedente. La ricerca dello Sdi ha prodotto dati statistici inequivocabili in quanto i dati relativi a Piacenza sono stati messi a confronto con altre città, ma non in modo generico, ma sulla base di un campione relativo a centomila abitanti su una determinata area di chilometri quadrati.
Per quanto riguarda i reati come furti, ricettazione, rapina o estorsione, Piacenza nel primo semestre del 2015, rispetto al primo semestre del 2014, ha visto diminuire i reati di quasi il 10%. Un dato del tutto analogo se raffrontato a comuni limitrofi come Pavia, Cremona, Lodi o Parma. I dati relativi ai capoluoghi dell’Emilia Romagna sono invece diminuiti di quasi il 4%.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE