Piacenza

Fallisce i tentativi di irruzione in casa, ruba un ombrello: denunciato 40enne

4 ottobre 2015

IMG_3471-0.JPG

Due furti di modestissima entità con epiloghi assai differenti. Ieri pomeriggio una piacentina di 14 anni è stata fermata all’uscita di un negozio di abbigliamento del centro: non è sfuggito ad una commessa il tentativo della giovane di sottrarre indumenti che, come emerso poco dopo, del valore di 30 euro. Sul posto è intervenuta la polizia, dopodichè è stata convocata la madre della 14enne che ha pagato il conto. Non è stata sporta alcuna denuncia, al contrario di quanto successo ad un nomade di 40 anni che, in serata, dopo aver tentato di accedere, vanamente, ai portoni d’ingresso delle case che affacciano su vicolo Molineria S.Andrea, si è accontentato di sottrarre un ombrello. A questo punto, un poliziotto residente nello stabile oggetto delle attenzioni del 40enne, è intervenuto bloccando il ladro per il quale è scattata la denuncia per furto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE