Via Alberoni: marijuana e coltelli, nei guai tre giovani. Due sono minorenni

10 novembre 2015

foto (3)-800

Due giovani marocchini e una ragazza piacentina sono finiti nei guai ieri pomeriggio, a seguito di un controllo della polizia e accompagnati in questura.

I tre – 22 e 17 anni i nordafricani, 16 anni la piacentina – erano a bordo di un’auto fermata in via Alberoni dal nucleo prevenzione del crimine: da una perquisizione è emerso che il minorenne nordafricano aveva circa tre grammi di marijuana ed è stato segnalato come assuntore di droga, mentre la ragazza aveva due coltelli ed è stata denunciata per porto abusivo di armi da offesa.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE