Provincia

Alluvione e morte, depositato l’esposto della famiglia Agnelli

16 dicembre 2015

Alluvione del 14 settembre, la tragedia di Recesio si poteva evitare. A sostenerlo sono i familiari di Luigi e Filippo Agnelli (morto il primo, ancora disperso il secondo, dopo che la loro auto è stata inghiottita dal Nure per il cedimento della carreggiata), che hanno incaricato i loro avvocati – Guido e Massimo Brigati – di presentare in tal senso un esposto alla Procura della Repubblica. Il documento è stato depositato lunedì mattina.

I DETTAGLI OGGI SU LIBERTA’ IN EDICOLA

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Nure

NOTIZIE CORRELATE