Piacenza

La lettera di Martina: “Il 14 settembre sembrava l’Apocalisse”

31 dicembre 2015

IMG-20150914-WA023-6-800

 

Martina Picca ha soli 18 anni. Ma racconta i drammatici minuti dell’alluvione che ha distrutto la sua casa di Farini con una maturità incredibile, una lucidità quasi impossibile da mantenere quando si deve ripercorrere un evento che ti ha sconvolto la vita per sempre. Lo ha fatto con una lettera che rappresenta una toccante testimonianza di chi si è letteralmente visto spazzare via tutti i ricordi dalla furia incontenibile del fiume. Lei e la sua famiglia sono stati salvati all’ultimo secondo, estratti dall’abitazione che è crollata sotto i loro piedi, diventando purtroppo uno dei simboli del disastro.

Martina ammette di aver pensato di non farcela, di aver visto scene apocalittiche come nei film americani; ma trasmette anche la voglia di rinascita che contraddistingue tutta la comunità di Farini e delle comunità duramente colpite.

La lettera di Martina Picca

martina picca

IMG2015091_12813617

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE