Frontiere del giornalismo e informazione 2.0, stamattina un corso alle Rotative

15 Gennaio 2016

Corso Giornalismo (2)-1000

Internet è il presente e il futuro. Il web però può nascondere tante insidie, informazioni non corrette, foto e immagini che non corrispondono ai fatti. Chi naviga ha tutti gli strumenti per difendersi e per verificare l’autenticità di ciò che legge o guarda.

I cittadini hanno il diritto ad avere notizie esatte mentre i giornalisti hanno il lavoro facilitato dai numerosi strumenti disponibili per garantire un’informazione di qualità e verificata.

Parola di Elisabetta Tola giornalista, dal 2015 Media Tranining Specialist per l’Italia di Google News Lab, piattaforma nata per supportare lo sviluppo del giornalismo di qualità. Stamattina Tola ha fatto da relatrice al corso di formazione per giornalisti che si è tenuto presso lo Spazio Rotative di Libertà. L’incontro è stato organizzato da Antonio Farnè, presidente dell’ordine dei giornalisti dell’Emilia Romagna. Al tavolo dei relatori anche il vicepresidente di Editoriale Libertà, avvocato Alessandro Miglioli, il legale Giovanni Bertola e il giornalista sportivo Alessandro Biolchi.

Tema dell’evento: “Le nuove frontiere del giornalismo: linguaggi e responsabilità dell’informazione 2.0″.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà