Razzia di cellulari alla festa degli studenti, fermati due 14enni

08 Febbraio 2016

Una razzia di telefonini sarebbe stata compiuta nella notte fra sabato e domenica in una discoteca di Rivalta nel corso della Festa degli studenti delle scuole superiori. Nel giro di poche ore, però, i carabinieri, grazie a una brillante indagine, sono riusciti a fermare due presunti responsabili dei furti: si tratta di due quattordicenni nordafricani.

I militari dell’Arma hanno recuperato anche alcuni telefoni sottratti. Pare che una decina di ragazzi abbia lamentato la misteriosa scomparsa dei cellulari.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà