Cinema, a Bobbio la Scuola di alta formazione. Lezioni dall’autunno

10 Febbraio 2016

Bobbio Film Festival - Marco Bellocchio

Il Festival del Cinema di Bobbio organizzato da Marco Bellocchio quest’anno celebrerà il ventennale e festeggerà con un prestigioso regalo: la prima scuola italiana di Alta Formazione Cinematografica.

La sede ovviamente sarà a Bobbio, paese natale del Maestro del cinema. A presentare ufficialmente il progetto sarà il ministro per i Beni culturali Dario Franceschini che arriverà in Valtrebbia mercoledì prossimo 17 febbraio.

“E’ un regalo che abbiamo fatto alla nostra terra, un progetto unico in Italia che apre grandi opportunità” ha commentato il Sottosegretario all’Economia Paola De Micheli. Il regista Marco Bellocchio, direttore artistico del Bobbio Film Festival, spiega che l’Indirizzo generale è quello di dare continuità al progetto estivo di Farecinema con insegnanti specializzati che faranno tappa nel capoluogo della Valtrebbia più volte durante l’anno. Verrà creato – annuncia – un comitato scientifico per definire tutti gli aspetti”.

La Scuola è organizzata dall’associazione di Marco Bellocchio e avrà il sostegno del Ministero dei Beni Culturali e della Regione.
Nascerà anche una Fondazione ad hoc aperta alle istituzioni e a chi vorrà partecipare al progetto. Le lezioni partiranno nell’autunno 2016 e saranno tenute dai big del cinema.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà