Riordino delle Poste, a Piacenza al via la consegna a giorni alterni

12 Febbraio 2016

postino-800

Dal 22 febbraio, scatterà il recapito a giorni alterni: si inizia da Piacenza città, dal centro Marconi di via Giuseppe Allevi, dove le zone di recapito previste passeranno da 59 a 39. Venti di meno, dunque. Solo rimandato il riordino del sistema di distribuzione in provincia.

Il test pilota parte dalla città, con venti persone in esubero che saranno ricollocate in altre funzioni. Nel giro di pochi anni, sono stati avviati già tre massicci interventi per dare un nuovo restyling alla società, mentre dai sindaci sono stati alzati più volte i toni sottolineando come si stia perdendo la vocazione sociale delle Poste. I sindacati si dicono stanchi del fatto che a pagare, ancora una volta, siano i portalettere. E garantiscono da subito un monitoraggio, tramite assemblee sindacali, sul provvedimento, approvato ob torto collo dalle organizzazioni sindacali nazionali a settembre.

Per quanto riguarda gli uffici chiusi il 7 settembre in provincia e riaperti dopo 99 giorni di chiusura, il Tar si riunirà nuovamente il 13 maggio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà