Franceschini a Bobbio per Fare Cinema: “Investiamo sui piccoli centri turistici”

17 Febbraio 2016

Dario Franceschini a Bobbio (2)-1000

Il ministro dei beni culturali Dario Franceschini, stamattina è intervenuto a Bobbio per annunciare, con il sottosegretario Paola De Micheli, l’assessore regionale Paola Gazzolo, Marco Bellocchio e Paola Pedrazzini, la fondazione di un centro permanente di alta formazione cinematografica, “Fare Cinema”. “L’Italia è un museo diffuso – ha detto il ministro -, le città tradizionali del turismo non bastano più ad accogliere un flusso turistico, vogliamo investire nei piccoli centri, come Bobbio, dove vi sono anche cammini importanti, attività formative di altissima qualità, festival. Un buon film girato vale più di cento campagne promozionali”. Bellocchio ha lanciato la sua proposta: “Penso a una scuola che lavori a un film su San Colombano, o alla Resistenza, o sul Trebbia”. Il sindaco di Bobbio, Roberto Pasquali, ha chiesto aiuto al ministro per il restauro del monastero di San Francesco, dove la scuola potrebbe trovare sede.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà