Provincia

Fucile puntato per la foto social: quattordicenne e nonno nei guai

10 marzo 2016

fucile-usa_650x447

Sul balcone con in mano un fucile puntato verso la strada. A imbracciare l’arma era un ragazzetto di quattordici anni che ha pensato di farsi immortalare da un amico mentre compiva la “prodezza”, per poi mostrare al mondo intero la foto su Facebook. Col risultato di mettere nei guai il nonno, proprietario del fucile da caccia. L’anziano, un ottantenne di Fiorenzuola, è stato denunciato per omessa custodia delle armi.
TUTTI I DETTAGLI OGGI SU LIBERTA’

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE