Croce Bianca, 17mila servizi nel solo 2015. L’ex questore Rosato è il nuovo presidente

05 Aprile 2016

Cambio al vertice della Pubblica assistenza Croce Bianca di Piacenza. Giancarlo Carrara, per motivi personali, ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di presidente, che è stata affidata all’ex questore Michele Rosato, che a sua volta ha passato la vicepresidenza a Fabrizio Velieri. Carrara, che è stato nominato dall’assemblea dei soci presidente onorario, è stato sostituito in consiglio da Claudio Battista.

La stessa assemblea dei soci ha approvato il bilancio 2015 e il preventivo economico per il 2016, facendo anche il riassunto delle attività: lo scorso anno complessivamente sono stati affittuari oltre diciassettemila servizi, suddivisi in servizi primari di emergenza e urgenza, di servizi secondari per trasporto infermi e di servizi ai privati nonché di servizi di assistenza ad eventi sportivi. È stato inoltre evidenziato il fondamentale ruolo dei volontari e confermata la forte attenzione per la formazione degli operatori.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà