Piazza Cittadella, i commercianti: “Falliremo”. Ancora disagi sui bus

20 Aprile 2016

studenti in piazza Cittadella (2)-1000

Le telecamere di Telelibertà sono tornate in piazza Cittadella, dove partono le navette dirette alla nuova autostazione alla Lupa, inaugurata ufficialmente lunedì. La maggior parte degli studenti e degli utenti del trasporto pubblico ha bocciato la novità: in molti in questi giorni hanno perso il pullman. I disagi maggiori si verificano tra le 13.30 e le 14.
Al nostro indirizzo [email protected] sono giunti messaggi di protesta. Le critiche corrono poi sui social network: su facebook è sorto il gruppo “Rivogliamo le corriere in piazza Cittadella”. Intanto a protestare ci sono anche i commercianti della zona della piazza, che già da alcune settimane hanno organizzato una raccolta firme: “Gli studenti sono solo di passaggio e quindi il nostro lavoro è calato tantissimo, ci sono 35 attività a rischio fallimento” afferma a Telelibertà Davide D’Aquila, portavoce della protesta.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà