Alluvionati, 159mila euro dal “Tavolo solidarietà”: 7 comuni destinatari

26 Aprile 2016

Alluvione 2015 - Farini

Solidarietà agli alluvionati, tempo di bilanci per il tavolo dedicato alla raccolta fondi monitorato dal comitato dei garanti. Dopo l’alluvione del settembre 2015 che ha duramente colpito il Piacentino, la Provincia ha infatti aperto un conto corrente e sono state versate donazioni per un totale di 159mila euro. Fondamentali alla raccolta, sono state le ore di lavoro che i lavoratori hanno deciso di devolvere insieme agli importi versati dalle loro aziende per la nobile causa. A beneficiarne saranno sette comuni.

A Farini le risorse serviranno al ripristino del campo giochi di Sassi Neri, a Ferriere per il recupero della viabilità rurale, a Bettola per il campo da tennis, ad Ottone per attivare il servizio infermieristico, a Cortegrugnatella contribuiranno a ripristinare il centro canoe, mentre a Cerignale verranno impiegate per ripristinare la rete viaria minore. Tutti questi comuni riceveranno 25mila euro, mentre a Riveragaro andranno poco più di 9mila euro come contributo agli interventi da effettuare nell’area del parco giochi sulle rive.

tabella riepilogativa interventi

© Copyright 2021 Editoriale Libertà