Provincia

“Ha drogato un imprenditore in Grecia per derubarlo”: arrestata a Castelsangiovanni

19 luglio 2016

carabinieri
Una donna rumena che doveva scontare sette anni per reati commessi in Grecia nel 2013, è stata arrestata dai carabinieri a Castelsangiovanni e condotta alle Novate in attesa di essere estradata. In base alle accuse, in Grecia fingendosi donna delle pulizie, con una complice aveva drogato un imprenditore derubandolo dell’auto e cellulare.

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE