Provincia

Ospedale di Castello, esposto contro i lavori: “Distrutti reperti”

3 agosto 2016

ospedale castelsangiovanni

La vicenda dell’ospedale di Castelsangiovanni finisce sui tavoli della Procura.

Il comitato I Castlan i disan no che si batte contro il depotenziamento del presidio ospedaliero unico della Valtidone e Valluretta ha depositato un esposto alla Procura della Repubblica. I membri del comitato chiedono di fare luce circa i lavori che nei mesi scorsi hanno portato all’abbattimento della chiesa dell’ospedale. A detta dei membri del comitato, che sono assistiti da un team di legali esperti in materia di legislazione dei beni culturali, durante i lavori di abbattimento della chiesa (che è stata demolita per fare spazio ad un ampliamento dei reparti) sarebbero venuti alla luce reperti di intesse storico che non sarebbero stati adeguatamente salvaguardati.

Il comitato chiede alla Procura di accertare eventuali responsabilità.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE