Piacenza

Arresto cardiaco mentre gioca a tennis, salvato con il defibrillatore

15 agosto 2016

un defibrillatore

un defibrillatore

Un uomo di 50 anni è stato colto da arresto cardiaco alla Vittorino da Feltre mentre giocava a tennis. L’uomo è stato prontamente soccorso da un medico che si trovava nella struttura e poco dopo dai soccorritori attivati dal 118. Il 50enne è stato rianimato con il defibrillatore di cui è dotato l’impianto sportivo e ora si trova ricoverato all’ospedale di Piacenza.

Daniela Aschieri, responsabile di Progetto Vita, ricorda l’importanza della defibrillazione precoce e la necessità di dotare tutti gli impianti sportivi di un defibrillatore. Per quanto riguarda la città di Piacenza, tutti gli impianti sono coperti, in provincia – fa sapere Aschieri – ne manca un centinaio. La legge Balduzzi, che impone il defibrillatore in tutte le strutture sportive, a luglio ha subito una proroga di altri quattro mesi.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE