Piacenza

Tommaso, piacentino radiologo degli animali vive a Londra. “Tornare in Italia? Non ora”

27 agosto 2016

Tommaso Gregori

“Oggi non piove, una rarità a Londra”: si apre con una tipica conversazione britannica la telefonata via Skype con Tommaso Gregori, piacentino 31enne che vive nella capitale inglese dove lavora come veterinario specializzato in radiologia degli animali. Tommaso è uno dei tanti piacentini che, dopo l’esperienza universitaria dell’Erasmus in Spagna, ha capito che il suo futuro avrebbe varcato i confini nazionali. Diagnostica per immagini  il percorso di specializzazione che lo ha portato in Inghilterra. Una scelta inizialmente sofferta ma che nel tempo ha portato gratificazioni sul profilo professionale e umano. La Brexit, dopo lo choc iniziale, al momento non preoccupa.

Dell’Italia manca soprattutto la vicinanza con amici e parenti. “E il cibo?” chiediamo noi: “Ho una grande fortuna – risponde sorridendo – sia io che la mia futura moglie sappiamo cucinare”. Ritornare in Italia? “Per ora no, ma per il futuro tutte le possibilità restano aperte”.

Guarda l’intervista

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE