Piacenza

Comune di Piacenza, dal 2017 arriva l’imposta di soggiorno

6 settembre 2016

Ritiro di Giunta_04

Imposta di soggiorno, nel 2017 sarà la volta buona. E’ uno degli aspetti emersi nell’ultimo dei due giorni di ritiro di giunta che si è tenuto a Groppallo di Farini. In seguito infatti alla decisione del governo di sbloccare dal prossimo anno l’imposta sulla visita turistiche nelle città d’arte, l’amministrazione comunale intende introdurre questa leva fiscale che già era stata ipotizzata all’inizio dell’anno, ma poi ritirata.

Novità anche sul mercato bisettimanale: la direttiva Bolkestein, sulla base di nuove misure di sicurezza, impone una riorganizzazione dei banchi e degli spazi da applicare a partire dal prossimo luglio. Sempre sul mercato in via di definizione le verifiche per la fattibilità di un mercato settimanale a Borgotrebbia.
Infine in campo viabilistico l’obiettivo è di iniziare la realizzazione della nuova strada di collegamento, dietro l’ex ospedale militare, tra il parcheggio di viale Malta e via XXIV Maggio, opera ritenuta strategica per alleggerire il carico di traffico su piazzale Genova.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE