Piacenza

Aree boschive, un milione di euro in arrivo nel Piacentino per dieci interventi

22 settembre 2016

Bosco_Venosa

Cinque milioni e mezzo dalla Regione per proteggere i boschi e le aree forestali dell’Emilia-Romagna. Si è chiuso il primo bando regionale attivato, lo scorso aprile, dal Programma di sviluppo rurale 2014-2020: sono 46 i progetti ammessi a contributo e 25 i Consorzi e gli Enti pubblici (Comuni, Unioni di Comuni, Parchi, Enti di gestione per i Parchi e la Biodiversità) che beneficeranno dei finanziamenti, compresi tra i 50 e i 150 mila euro.
Le risorse stanziate servono a preservare le aree boschive da incendi, eventi di dissesto idrogeologico e diffusione di malattie che mettono a rischio la sopravvivenza del verde, soprattutto nelle aree montane.

Oltre 1 milione e 180 mila euro andrà alla provincia di Piacenza, per 10 interventi; a Parma saranno finanziati 9 progetti per più di 1 milione di euro; alla provincia di Forlì-Cesena andrà 1 milione e 143 mila euro per 8 interventi; a Modena 605 mila (5 interventi); a Bologna 454 mila (4 interventi); a Ravenna 426 mila (4 interventi); a Reggio Emilia 236 mila (2 interventi). Quasi 500 mila euro sono destinati a sostenere 4 progetti presentati dal Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano, Parco Nazionale Foreste Casentinesi ed Ente di gestione per i parchi e la biodiversità Emilia Occidentale, che interessano varie province.

comunicato Regione

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE