Piacenza

Rottofreno, spaccata al distributore. “È il terzo colpo in pochi mesi”

26 settembre 2016

rottofreno

“Da stanotte dormirò dentro al locale”. Si sfoga così il proprietario della stazione di servizio Q8, colpita per la terza volta in pochi mesi, tra la notte di domenica 25 e lunedì 26 settembre sulla via Emilia tra San Nicolò e Rottofreno. Ignoti, intorno alle 2, hanno prima tentato di sfondare con un grosso portacenere la porta-vetrina sul retro per poi riuscire a rompere il lucchetto delle sbarre ed entrare nel bar del distributore. Una volta entrati, i ladri hanno scassinato la macchinetta scambiasoldi di due slot machine anch’esse danneggiate. L’allarme li ha fatti fuggire con il bottino ancora da quantificare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castelsangiovanni.

rottofrenod

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE