Val Nure

A Pontedellolio l’acqua non è potabile. Iren: “Intervento in corso”

4 ottobre 2016

Pontedellolio

Da venerdì scorso, 30 settembre, a Pontedellolio è in vigore un’ordinanza, emanata dal sindaco Sergio Copelli, che informa che in molte zone del paese e in alcune frazioni, praticamente da via Ambrosoli fino a Torrano, l’acqua non è potabile, nemmeno se bollita. Una situazione di grave disagio per gran parte dei residenti che ha fatto infuriare anche l’amministrazione, pronta a ricorrere alle vie legali.

Colpa, a quanto pare, di una presenza di ferro nell’acqua superiore ai limiti consentiti in seguito agli interventi di manutenzione eseguiti da Ireti (la società del gruppo Iren che gestisce il servizio) negli ultimi giorni presso l’impianto di Cà Neva.

Nel pomeriggio di martedì 4 ottobre Iren ha comunicato che è “in fase di ultimazione l’intervento dei tecnici Ireti per il ripristino della funzionalità del potabilizzatore di Cà Neva e che sono in corso anche le operazioni di spurgo della rete di acquedotto per pulire le tubature e rimuovere gli eventuali depositi; si stanno inoltre prelevando dei campioni di acqua dal pozzo e dalla rete su cui verranno effettuate le analisi di laboratorio di prassi. Se i risultati, disponibili nei prossimi giorni, confermeranno il ripristino delle condizioni di potabilità, entro la fine della settimana potrebbero esserci le condizioni per la revoca dei provvedimenti di non potabilità”.

Fino ad allora rimarranno a disposizione dei cittadini i tre punti di approvvigionamento di acqua potabile messi a disposizione da Ireti e posizionati in Piazzale Fittavolini, in via San Bono angolo via Veneto e in via San Bono angolo via Cisiaga.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Nure Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE