Provincia

Ospedale Castello, richieste del Comitato in un documento. Raccolte 14mila firme

16 ottobre 2016

castelsangiovanni
Il Comitato che si batte per la salvaguardia dell’ospedale di Castelsangiovanni ha inviato un documento ufficiale al direttore generale dell’Ausl Luca Baldino in cui sono indicate alcune proposte per valorizzare il presidio unico della Valtidone e Valluretta. Nel documento vengono indicate diverse misure come ad esempio il mantenimento di un numero di posti letto adeguati per degenze a sette giorni, sia per l’ortopedia che per la chirurgia. Si chiede anche di rispristinare le guardie notturne di cardiologia e radiologia e di specializzare la medicina. Il documento è stato inviato, tra gli altri, alla presidente della Conferenza Socio Sanitaria Patrizia Calza. “Vogliamo sia uno strumento in più nelle mani di chi dovrà decidere il futuro del nostro ospedale” dicono dal Comitato il quale attende ora un “riscontro per poter iniziare un dialogo costruttivo”. Il numero di firme raccolte è salito a 14mila.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE