Provincia

Carini di Gropparello, una frana minaccia le abitazioni. Sopralluogo dei tecnici

19 ottobre 2016

frana Carini

Una frana minaccia l’abitato di Carini, frazione del comune di Gropparello. Lo smottamento riguarda il versante che sovrasta le case e parte dal cimitero di Obolo. L’allarme è arrivato direttamente dai residenti. Questa mattina il sindaco Ghittoni con il direttore generale del Consorzio di Bonifica Bonacini e i tecnici consortili hanno effettuato un sopralluogo al fine di predisporre un piano di intervento che possa mitigare il rischio per l’abitato.

“ La frana – ha commentato il sindaco Ghittoni – è di proporzioni notevoli e oggi Comune e Consorzio di bonifica sono qui per cercare una collaborazione che salvi questo tratto e che possa diventare di esempio per l’intero Appennino che sta soffrendo. Questi abitanti, come il Giovanni Schiavi, classe 1930, sono l’ultimo baluardo per queste aree che hanno bisogno di persone in grado di segnalare in tempi utili i movimenti della terra. Ringrazio il Consorzio per la celerità dimostrata”.

“A Carini faremo subito un’analisi approfondita della situazione per dare qualche sicurezza in più signor Schiavi e alla sua famiglia che non solo abitano la frazione, ma che insieme ad alcuni altri residenti rimasti la presiedono nel vero senso della parola” ha concluso il direttore del Consorzio Bonacini.

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE