Piacenza

Cade con la moto per un arresto cardiaco, salvato con il defibrillatore

28 ottobre 2016

Pronto soccorso ospedale di Piacenza (1)-800

Salvataggio con defibrillatore nel primo pomeriggio di venerdì 28 ottobre proprio davanti al polichirurgico di Piacenza. Un settantunenne stava passando con lo scooter in Cantone del Cristo quando, giunto in prossimità dell’ingresso principale, è caduto a terra a causa di un improvviso arresto cardiaco.

Subito in suo aiuto sono accorse la responsabile della ricerca scientifica di Progetto vita e una infermiera del reparto di pediatria, che stavano passando nella via e hanno iniziato le manovre di massaggio cardiaco. In pochi istanti è intervenuto anche il personale del 118 che ha proseguito l’intervento con il defibrillatore, facendo così riprendere il battito del cuore e salvando la vita all’anziano.

L’uomo è stato quindi ricoverato del reparto di unità coronarica, dove le sue condizioni sono migliorate ed è ora fuori pericolo.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE