Piacenza

Comune di Piacenza, previsti bilanci in rosso: è “massima allerta”

2 novembre 2016

palazzo Mercanti

Un “rosso” di 1,85 milioni nel 2017; di oltre 1,9 nel 2018; e addirittura di quasi 2,3 milioni nel 2019. Senza contare la spada di Damocle della recente sentenza relativa all’ex Macello che condanna Palazzo Mercanti al pagamento di somme rilevanti, circa 2,2 milioni di euro.

Se negli ultimi anni il Comune di Piacenza ha sempre dovuto fare i conti con bilanci sempre più magri e l’amministrazione si è dovuta barcamenare con fatica a trovare i giusti equilibri, il quadro che si presenta oggi è da “allerta massima”. Lo si evince dai documenti riservati che sono circolati una decina di giorni fa nel corso di una riunione di maggioranza che ha visto la presenza del sindaco Paolo Dosi, dell’assessore al Bilancio Luigi Gazzola e di alcuni consiglieri del centrosinistra. In quella sede si è ragionato sul bilancio di previsione per il triennio 2017-18-19, manovra che per legge deve essere tassativamente approvata entro febbraio del prossimo anno.

I DETTAGLI SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE