Piacenza

Parcheggio alla stazione tra rifiuti, soste selvagge e cartelli “spariti”

4 novembre 2016

parcheggio selvaggio alla stazione (2)

Parcheggi selvaggi, rifiuti sparsi ovunque, pali privati dei cartelli che indicavano il divieto di sosta. E’ la desolante situazione del parcheggio della stazione, che ci avete segnalato a [email protected]
“Io ne vedo di ogni” conferma Fabrizio Platè, responsabile dell’adiacente parcheggio del centro commerciale Borgo Faxhall, che a Telelibertà ha descritto i disagi che si registrano quotidianamente a causa delle auto che sostano sulle strisce pedonali o sulla pista ciclabile. “Quest’area non è in grado di soddisfare le esigenze dei pendolari, che spesso, non trovando posto, lasciano le loro vetture ovunque” ha affermato.
Le nostre telecamere si sono spinte anche poco distante, nel sottopassaggio di via dei Pisoni, tra rifiuti, mattonelle della pavimentazione rotte o divelte, illuminazione guasta nel tratto centrale e perdite di acqua. E sulle pareti si notano scritte di ogni genere.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE