Provincia

San Damiano, ok a voli low cost e logistica ma servono partner privati

24 novembre 2016

San Damiano ingresso base-1000

Nuovo incontro a Roma sul futuro dell’aeroporto di San Damiano. Il Sottosegretario alla Difesa, Gioacchino Alfano, ha confermato oggi, giovedì 24 novembre, il nulla osta alla possibilità di valutare il doppio utilizzo dell’aeroporto, civile e militare, con un uso quindi aperto sia ai voli low cost che al traffico delle merci della logistica.

Il via libera, di fatto, significa che non c’è una preclusione al progetto, ma la partita ora si deve giocare su un tavolo che veda partner privati disposti a credere nella nuova vita della pista. All’incontro a Roma hanno partecipato il presidente della Provincia, Francesco Rolleri, e il direttore del Demanio nazionale, il piacentino Roberto Reggi. “Siamo soddisfatti”, ha detto Rolleri. “Ora aspettiamo una relazione dal Ministero dettagliata, che sarà base per la trattativa con eventuali operatori privati”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE