Patto per la videosorveglianza

“Il Po supererà i sette metri”: domani la piena. Sgomberati 12 edifici

25 novembre 2016

PO

“Il Po a Piacenza supererà i sette metri nella notte tra sabato 26 e domenica 27 novembre, ma ancora non ci sono dati sul valore massimo”. Lo riferisce a Telelibertà Massimo Valente di Aipo, che questa mattina ha incontrato autorità e sindaci di città e provincia al summit convocato d’urgenza in Prefettura proprio per fare il punto sulla piena del Grande Fiume, dopo le esondazioni in Piemonte. A Piacenza il picco è atteso nel week-end e secondo le stime verrà superato il livello tre del sistema d’allerta. “Oggi – ha riferito Valente – sono state date tutte le indicazioni per lo sgombero delle aree golenali e la messa in sicurezza delle arginature. L’attività di monitoraggio – ha garantito – sarà continua”.
Attualmente il Grande Fiume si sta avvicinando ai 5 metri: alle 12 il livello era di 4.65 metri. Dodici edifici dell’area golenale sono stati sgomberati.

Il Comune di Piacenza informa che, mentre la situazione viene monitorata costantemente dai tecnici di Protezione Civile, è stata siglata l’ordinanza che prevede, in caso di esondazione del fiume Po, l’istituzione del divieto di circolazione e di sosta nel tratto di via Nino Bixio compreso tra via Finarda e via Del Pontiere, nella stessa via Del Pontiere, in via Mussi, via Foppiani e nel tratto di via Diete di Roncaglia compreso tra via Nino Bixio e il cavalcaferrovia, nonché lungo le sommità arginali comprese nel territorio comunale. Contestualmente, in caso di necessità verranno chiuse le paratie poste in via Del Pontiere, via Nino Bixio e via Diete di Roncaglia.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE