Piacenza

Alberi secchi e instabili, il Comune ne abbatte nove. Rimpiazzati in primavera

28 novembre 2016

Un albero da abbattere

Un albero da abbattere

Saranno abbattuti 9 alberi situati in asili, aree verdi e campi gioco cittadini, che presentano condizioni di instabilità potenzialmente pericolose. Le piante mostrano vaste zone secche, che potrebbero portare alla caduta dell’intera pianta o di parti consistenti, mettendo a rischio l’incolumità delle persone.

Il Comune di Piacenza procederà quindi alla rimozione di un ailanto nel giardino della scuola Anna Frank, di tre pioppi cipressini nel giardino del nido Arcobaleno in via Penitenti, di tre pioppi nell’area verde di via Mazzoni, di un pioppo cipressino nell’area verde di via don Minzoni e di un noce americano in via Macellari.

Le alberature in questione verranno sostituite nella prossima stagione primaverile, nello stesso luogo se possibile o in altre aree più idonee sul territorio comunale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE