Val Trebbia

Botte tra profughi a Calendasco, due finiscono al pronto soccorso

14 dicembre 2016

Botte tra profughi ospiti di una struttura a Calendasco. Nella sera di martedì 13 dicembre, due giovani richiedenti asilo, un nigeriano e un ghanese, sono finiti al pronto soccorso di Piacenza con ematomi, ferite agli occhi e tagli. Nella zuffa potrebbe essere coinvolta anche una terza persona, nigeriana. Un dettaglio sul quale i carabinieri, intervenuti in forza, stanno cercando di fare luce. L’ostello accoglie 31 profughi.

I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE