Provincia

Castello, dipendenti comunali al lavoro con il cane. Piacentini divisi

21 dicembre 2016

cane

Dal prossimo anno i dipendenti del comune di Castelsangiovanni potranno portare i loro cani in ufficio durante l’orario di lavoro. La novità verrà introdotta grazie ad un regolamento che entro i primi mesi del 2017 consentirà ai padroni di animali, cani in modo particolare, che hanno difficoltà nella loro gestione quando sono sul posto di lavoro di portarli con sè. Riguarderà solo gli uffici comunali dove non c’è contatto con il pubblico e occorrerà rispettare una serie di prescrizioni. Si tratterà del primo caso in provincia di Piacenza. Di pari passo il comune di Castelsangiovanni si doterà anche di un garante dei diritti degli animali, una figura in grado di vigilare sul rispetto degli animali. Anche in questo caso si tratta di un primato in provincia.

Divisi tra pro e contro i piacentini interpellati sul provvedimento ai microfoni di Telelibertà. Per alcuni l’ufficio non è un ambiente adatto ai cani, mentre c’è chi promuove a pieni voti la novità.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE