Quattro i no

Farmacie, dalla Regione nuove assegnazioni. Sì all’apertura a Quarto

8 marzo 2017

Apre una farmacia a Quarto, nel territorio di competenza di Gossolengo: dovrà essere attiva entro 180 giorni, sei mesi, quindi entro settembre, pena la decadenza dell’assegnazione. Al momento, come spiegato dal primo cittadino, Angelo Ghillani, si tratta di un’assegnazione provvisoria, al farmacista Alberto Salzano, originario del Pavese.

Nello stesso documento arrivato dalla Regione, risulta invece non ammessa l’assegnazione della sede farmaceutica a Saliceto di Cadeo, a Castelvetro, a San Giorgio, alla trentesima farmacia di Piacenza città, tra strada Agazzana, strada Bobbiese e strada Valnure.

, invece, oltre alla sede di Quarto, a un’altra farmacia di Piacenza (la numero 29), individuata tra la linea ferroviaria Piacenza-Alessandria, strada Bosella, via Emilia Pavese, via Primo Maggio, via Einaudi, strada Gragnana.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE