Accoglienza profughi, 26 gestori ritenuti idonei. Proseguono le valutazioni

28 Aprile 2017

Proseguono le valutazioni delle offerte presentate per la gestione di 1.500 profughi nel territorio provinciale: ventisei sono i gestori ritenuti idonei. Uno solo, l’ostello di Coli, è stato scartato ma potrà comunque ospitare i richiedenti asilo con una convenzione ad hoc, fuori dalla gara, dal valore di 30 euro a profugo, anziché i 35 degli altri ammessi a gara.

I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI, VENERDI’ 28 APRILE, CON IL QUOTIDIANO LIBERTA’

© Copyright 2021 Editoriale Libertà