Oncologia, in 4 mesi 80 pazienti hanno chiesto terapie non convenzionali

29 Maggio 2017

L’importanza delle terapie non convenzionali da affiancare a quelle farmacologiche nella cura dei malati di tumore. Si è parlato di “Innovazioni in oncologia” oggi, lunedì 29 maggio, alla sala colonne dell’ospedale: dalla dieta allo yoga, sono tante le attività proposte anche a Piacenza.
“Da ottobre a gennaio sono stati 80 i pazienti che ci hanno chiesto questo tipo di cure, con benefici significativi” ha affermato l’oncologa Livia Bidin.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà