Danni per 17 milioni

Imprese alluvionate, rimborsi da richiedere entro il 4 settembre

31 luglio 2017

Con una nota ufficiale del Comune di Piacenza, l’assessore all’Ambiente Paolo Mancioppi ricorda che il 4 settembre prossimo sarà il termine ultimo per inviare alla Regione le richieste di contributo da parte di attività economiche e produttive che abbiano subito danni a seguito degli eventi calamitosi verificatisi tra il 2013 e il 2015, tra cui l’alluvione che nel settembre di due anni fa colpì la frazione di Roncaglia.
“Tutte le informazioni – precisa l’assessore – sono pubblicate sul sito dell’Agenzia per la sicurezza territoriale e la Protezione civile dell’Emilia Romagna, dove è possibile scaricare i moduli necessari: vi si accede anche dalla sezione in evidenza nella home page www.comune.piacenza.it ”.

Sono 188 – per danni stimati pari a 17,7 milioni di euro – le imprese interessate in provincia di Piacenza. Lo stanziamento complessivo concesso non potrà superare i 450mila euro, coprendo per il ripristino delle sedi operative fino al 50% del valore minimo tra la stima del danno indicata nella scheda presentata al Comune e la perizia asseverata che l’azienda è chiamata a fornire; percentuale che sale all’80%  per quanto riguarda i macchinari.

COME CHIEDERE I RIMBORSI PER LE IMPRESE ALLUVIONATE

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE