Parla il proprietario

Incendio cantina via San Sepolcro: “Origine dolosa per farmi un dispetto”

30 agosto 2017

“Si tratta di un incendio con origine dolosa, per farmi un dispetto”. Ne è convinto il proprietario della  cantina del quartiere popolare di via San Sepolcro nella quale lunedì 28 agosto si è sviluppato un incendio che ha provocato quattro intossicazioni lievi e una ventina di famiglie provvisoriamente evacuate.

Intanto prosegue il lavoro degli investigatori per capire le cause dell’incendio. Gli accertamenti, coordinati dal pubblico ministero Emilio Pisante, per ora pare non abbiano portato a trovare traccia di un possibile innesco, quindi l’ipotesi al momento più accreditata è quella del corto circuito elettrico.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE