Nel Piacentino

Perdite d’acqua al 29%, fino a 10 milioni di metri cubi vanno persi

25 settembre 2017

La rete piacentina di distribuzione dell’acqua è sempre più vecchia: il 24% ha più di 50 anni e solo il 4% ha 5 o meno anni. In un anno, se ne vanno dalle reti, in perdite, 9.774.000 metri cubi d’acqua che in percentuale sono il 28,8 per cento. Tra i comuni con le maggiori perdite (superiori al 50%) si contano Farini, Pontedellolio, Gazzola, Zerba. Per intervenire servirebbero consistenti finanziamenti.

I SERVIZI SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE