Regione Emilia Romagna

Influenza, da lunedì 6 inizia la campagna di vaccinazione. Novità contro lo pneumococco

2 novembre 2017

Inizierà lunedì 6 novembre in tutta l’Emilia Romagna la campagna di vaccinazione gratuita del Servizio sanitario regionale, 790mila le dosi di vaccini preparate. L’obiettivo è proteggere dalle gravi complicanze le persone più fragili, come bambini e adulti con malattie croniche, anziani, donne in gravidanza, ma anche gli operatori sanitari. Novità di quest’anno, la Regione lancia una campagna di vaccinazione contro lo pneumococco rivolta a donne e uomini di 65 anni, quindi nati nel 1952, per difenderli da un batterio che può provocare malattie gravi come polmoniti, meningiti, sepsi. La vaccinazione, che può essere fatta solo dai medici di famiglia, sarà riproposta ogni anno, sempre gratuitamente, per tutti i 65enni residenti in Emilia-Romagna.
Nel 2016 si stima si siano ammalate circa 550.000 persone, il 12,5% della popolazione totale, di cui circa 61mila bambini tra 0 e 4 anni, pari al 32% di tutti i bambini di questa fascia di età. Sono stati 68 i casi gravi, con 32 deceduti: il 70% non era vaccinato nonostante si trattasse di persone con più di 65 anni di età o con condizioni di rischio dovute a un deficit immunitario.

TUTTI I DETTAGLI VACCINO ANTINFLUENZALE

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE