Tutte le informazioni

“L’influenza non va sottovalutata”. Parte lunedì la campagna di vaccinazione

3 novembre 2017

“Vaccinarsi contro l’influenza è utile e sicuro”. Lo hanno detto i medici che questa mattina, nella sede dell’Azienda sanitaria di Piacenza, hanno partecipato alla conferenza stampa di presentazione della campagna di vaccinazione antinfluenzale 2017 #iomivaccino-proteggi te stesso e chi ti sta vicino. Il direttore generale dell’Asl Luca Baldino ha invitato la popolazione piacentina a non sottovalutare l’influenza.

La campagna partirà lunedì prossimo, 6 novembre, in tutta l’Emilia Romagna. L’obiettivo è proteggere le persone più a rischio di gravi complicanze, in particolare adulti e bambini con malattie croniche, anziani e donne in gravidanza, per i quali la vaccinazione è gratuita.

Sono quasi 57mila i vaccini a disposizione, il periodo più opportuno per vaccinarsi è compreso tra novembre e dicembre. La gratuità è garantita ad adulti e bambini con malattie croniche, anziani dai 65 anni, operatori sanitari e di assistenza, addetti ai servizi essenziali (come forze dell’ordine, personale scolastico e volontari di emergenza) donatori di sangue, personale di allevamenti e macelli. “Il vaccino è sicuro, ben tollerato, presenta minimi effetti collaterali e raramente provoca febbre e azioni allergiche” hanno concluso i medici.

Da quest’anno è prevista inoltre la vaccinazione gratuita contro lo pneumococco per i 65enni: si parte con i nati nel 1952.

Influenza vaccini

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE