Taglio del nastro

Nicolini, dopo sei anni di lavori inaugura la nuova ala del Conservatorio

18 novembre 2017

Taglio del nastro alla presenza delle autorità per la nuova ala del conservatorio Nicolini, restaurata grazie ai finanziamenti del Miur e della Fondazione di Piacenza e Vigevano. La struttura era stata chiusa nel 2010 per inagibilità. All’interno si trovano dieci aule, un auditorium e una biblioteca a disposizione dei 570 studenti del Conservatorio ma anche dei cittadini, sono infatti numerose le iniziative tra concerti e conferenze che verranno organizzate nei prossimi mesi ad ingresso gratuito per tutti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE