Previsioni meteo

Ondata di freddo alle porte, nevicate anche in pianura. Poi gelate

29 novembre 2017

“Sarà un anticipo d‘inverno vecchia maniera, con nevicate abbondanti e gelate”. Ne sono quasi certi – il condizionale è d’obbligo parlando di meteorologia – gli esperti di MeteoValnure.it nell’annunciare l’ondata di maltempo in arrivo sul Nord Italia da venerdì 1° dicembre.

“Il freddo di questi giorni è stato un leggero e veloce anticipo – precisa Vittorio Marzio –  che si dissolverà entro domani, giornata in cui le temperature aumenteranno leggermente”.

La vera ondata di freddo è prevista da venerdì pomeriggio, quando una massa d’aria artica proveniente dal nord Europa invaderà i nostri cieli, accompagnata da una perturbazione di bassa pressione che graviterà sulla Corsica.

“La miglior configurazione per il piacentino – spiega l’esperto – per quanto riguarda le precipitazioni nevose. Le condizioni, per le quali avremo conferme nelle prossime ore, sono tali per cui si preannunciano alte probabilità di nevicate sia in pianura che in montagna“.

Le previsioni al momento parlano di accumuli attorno ai 10/20 cm in pianura e 30/40 cm in montagna.
Neve che secondo gli esperti rimarrà al suolo a lungo a causa della massa di aria artica che stazionerà sul nord Italia e del conseguente abbassamento delle temperature – massime sullo zero e minime attorno ai -8 °C – che porteranno gelate anche in pianura.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE