Montecucco

Nuova illuminazione all’incrocio grazie ai baby operai francesi

4 dicembre 2017

 

Da alcuni giorni l’incrocio tra la Strada Malchioda e quella di Montecucco è finalmente illuminato. Finora era sempre rimasto al buio e aveva creato non pochi problemi di sicurezza per auto e ciclisti. Il merito dell’intervento – la posa di cavi sotto la strada per diverse centinaia di metri – va a 14 baby operai francesi. O meglio: a studenti di 16 e 17 anni della provincia di Lione che, tramite il progetto Erasmus, hanno di recente completato il periodo di due settimane di apprendistato alla Scuola Edile di Piacenza. Il lavoro eseguito si inserisce all’interno dello schema di protocollo di intesa che il Comune di Piacenza ha approvato nei giorni scorsi con l’ente scuola per la formazione professionale delle maestranze edili della Provincia di Piacenza per la realizzazione di interventi di formazione in cantieri scuola messi a disposizione dal Comune stesso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE