Giardini Margherita

Ex profugo arrestato per droga, patteggia 8 mesi e torna libero

5 gennaio 2018


Era arrivato a Piacenza come profugo, soggiornando in una delle strutture che ospitano i richiedenti asilo, ma poi era stato espulso dal programma di accoglienza e si era trasferito a vivere alla stazione Centrale di Milano. Spesso, però, questo gambiano di 33 anni torna a Piacenza per quella che i carabinieri ritengono essere la sua attività: spacciare.
Proprio ieri i militari della stazione Levante lo hanno arrestato ai Giardini Margherita: lo straniero, in compagnia di un amico, si stava preparando uno spinello alla luce del sole, quindi è stato seguito e fermato. Addosso aveva 7 dosi di marijuana per 14 grammi.

E’ stato quindi arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio d è stato processato per direttissima: lo straniero ha patteggiato 8 mesi reclusione ed è tornato in libertà.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE