Carabinieri

“Abbiamo bisogno di soldi”: rubano alla discarica, arrestati

15 gennaio 2018

Stavano rovistando all’interno della stazione ecologica di Pontenure quando sono stati avvistati da alcuni residenti che hanno contattato i carabinieri. Quando i militari sono arrivati sul posto, ieri 14 gennaio intorno alle 12.30, hanno trovato due tunisini di 46 e 55 anni intenti a rubare materiale ferroso dalla discarica. “Lo stiamo facendo perché abbiamo bisogno di soldi”, si sarebbero giustificati i due uomini ai carabinieri intervenuti. Una spiegazione che non li ha salvati dall’arresto per furto aggravato. Entrami incensurati, il 55enne è risultato disoccupato.

I carabinieri della Stazione Levante di Piacenza hanno arrestato, sempre nella giornata di ieri 14 gennaio, un 24enne richiedente asilo del Gambia, sorpreso ai Giardini Margherita con tutto l’occorrente per lo spaccio di droga. In tasca aveva infatti 4 dosi da 7 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e un piccolo coltello. L’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE