Il caso

Pitbull libero di scorrazzare per tutto il condominio. “Situazione insostenibile”

18 marzo 2018

“Mio marito ed io amiamo gli animali, ne abbiamo uno in casa, ma credetemi quando dico che questa situazione è diventata insostenibile”. E’ la denuncia di una signora piacentina. Nel suo condominio da un mese si vive una situazione di paura a causa dell’arrivo di un pitbull che gira libero sulla scala condominiale. Il risultato: persone e altri animali aggrediti, anche nella vicina area di sgambamento cani. Alla luce di tutto questo, è stato presentato un esposto e la polizia municipale è andata a verificare la situazione.

SU LIBERTÀ IN EDICOLA, IL SERVIZIO COMPLETO

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE